Ospitalità & arte

Ospitalità & arte: è il binomio che ha condotto al recupero di un edificio residenziale per una nuova destinazione d’uso concretizzato nel nuovissimo b&b d’ARTEmisia di Pont Sain Martin (AO) ad opera degli architetti Silvia e Gabriele Grosso. Un’expertise professionale che si è tradotta in un’attenzione a tecnologie di sostenibilità ambientale con l’utilizzo di materiali naturali a cominciare dal legno in varie essenze. Ed è proprio il profumo del legno che accompagna l’ospite nelle sei camere diverse per tipologia e arredo. Ma il filo conduttore che lega armoniosamente le camere distribuite su tre piani è l’arte. La ricca collezione privata dei proprietari,  che comprende quadri e sculture di arte antica, moderna e contemporanea di artisti locali e nazionali, ha ora trovato la collocazione ideale nelle stanze e nelle aree comuni per essere ammirata dagli ospiti che, oltre al benessere e al relax offerto dalle comode suite, possono vivere un’esperienza immersiva di arte, cultura e bellezza.

Primo comune che si incontra arrivando in Valle d’Aosta dal Piemonte, Pont-Saint-Martin deve il suo nome al suo monumento più celebre situato proprio nel cuore del paese: lo spettacolare ponte in pietracostruito dai Romani nel I secolo a.C. La sua posizione lo rende un’ottima base per accedere alla vicina valle del Lys (Gressoney) e per visitare varie località limitrofe e valli laterali della Valle d’Aosta. Pont-Saint-Martin è una destinazione per un turismo slow: oltre ad essere una tappa della via Francigena, qui inizia e termina il Cammino Balteo, itinerario che permette di scoprire il patrimonio storico-culturale della regione a quote medio-basse. INFO e PRENOTAZIONI: 348.3239355.